bmw r 52

Categoria:moto d'epoca
Tags:
Anno: 1928
Documenti: Da passaggio,Asi
Condizioni veicolo: Restaurato
bretti
La BMW R52 è una motocicletta da strada prodotta dalla casa tedesca BMW Motorrad dal 1928 al 1929. La R52 fu pensata come una versione migliorata della precedente R42. L'impostazione generale della moto era da turismo, e condivideva telaio e diversi componenti con la R57, versione a carattere sportivo, nonché con le R62 e R63, equipaggiate con motori da 750 cm³. Questo nuovo concetto di modularità era stato introdotto con la R42, la cui versione sportiva era la R47. Rispetto alla R42 la cilindrata subì un calo, passando da 494 a 486 cm³. Tale variazione fu ottenuta cambiando il rapporto alesaggio/corsa, la precedente R42 aveva infatti misure "quadre", mentre sulla nuova R52 si passò ad un motore a corsa lunga. La potenza rimase invariata, 12 CV erogati a 3.400 rpm. La trasmissione a cardano era sigillata e quindi esente da manutenzione, al contrario delle rivali dotate invece di trasmissione a catena. La frizione era a secco, inizialmente monodisco ed in seguito bidisco. La produzione, cessata nel 1929, fu di 4.377 esemplari. Anche a causa della grande depressione, la R52 non fu immediatamente sostituita. La fascia di cilindrata intermedia tra le piccole 250 cm³ e le grosse 750 cm³ rimase sguarnita fino al 1932, quando fu lanciata la R4, anch'essa a vocazione turistica come la R52. A causa delle mutate condizioni economiche, il nuovo modello adottava un più piccolo ed economico 400 cm³.



Richiedi maggiori info:


Name

E-Mail

Message

I agree privacy law italian Art. 13 DL 196/2003