dkw rt 200

Categoria:moto d'epoca

Anno: 1952
Prezzo: 4.850 Euro
Documenti: Tedeschi
Condizioni veicolo: Restaurato
bretti
Il DKW RT 200 è il primo modello di moto della Auto Union, che è apparso dopo la fine della seconda guerra mondiale nella classe di cilindrata da 200 cc. Tra le altre moto DKW marchio, la società ha costruito 1951-1958 a Ingolstadt cinque modelli RT con motori a due tempi di 200 cc in totale oltre 60.000. L'abbreviazione RT in combinazione con il marchio DKW indica il tipo di reame e fa riferimento alla relazione con la gamma di modelli di moto rimanenti di Auto Union. La classe 200 era ancora molto popolare in Germania, nel 1950, anche se non c'era più giustificare che lo spostamento del motore di fatto né relative al motorsport: I tempi in cui 200 cc il limite per l'imposta e La libertà della patente di guida significava già 20 anni fa. Da febbraio 1951 ad aprile 1952, il non sospese sidecar modello adatto DKW RT 200 è stato prodotto con una corsa lunga motore monocilindrico a due tempi 193 cc di 8,5 hp, trasmissione e 19 pollici tre velocità. Dal giugno 1952, questo motore è stato installato nel telaio del modello RT 250 H con sospensioni a ruote posteriori con escursione di 40 mm e venduto come RT 200 H. Come parte del ringiovanimento del viso è salito alla fine del 1953 grazie ad un sistema di scarico migliorato, la potenza del motore a 9,7 CV. Da ottobre 1954 è stata seguita da più potente RT 200/2 con kurzhubigem motore da 11 cavalli, cambio a 4 marce e migliorato, ma non telaio più seitenwagentauglichem; questo modello, non elencato nella tabella sottostante, è stato prodotto 15.689 volte in un anno. I successivi RT 200 S offerti da ottobre 1955 a parità di potenza del motore cosiddetto cilindro spillo costole con raffreddamento migliorato, cerchi da 18 pollici e una parte posteriore del braccio ruota battente con 95 mm di corsa e un carburatore di partenza, che rende un posto per l'assistenza all'avviamento superfluo. Come l'RT 250 più grande, anche l'RT 200 era disponibile dal 1955/56 come RT 200 VS con forcellone anteriore e manubrio mascherato con tachimetro e faro integrati. VS ha come caratteristica speciale un interruttore fari tra solista e passeggero-funzionamento (in macchine moderne come "controllo portata fari" noto), e - una curiosità - le ultime copie per motivi simmetria ottico montato accanto a fianco posteriore ammortizzatore ammortizzatore fittizio. In seguito all'acquisizione della produzione motociclistica DKW da parte della Zweirad Union, fondata nel novembre 1958, furono prodotte alcune copie del VS.



Richiedi maggiori info:


Name

E-Mail

Message

I agree privacy law italian Art. 13 DL 196/2003