Gilera 175cc Turismo

Categoria:moto d'epoca

Anno: 1956
Prezzo: 1.900 Euro
Documenti: targa e visura
Condizioni veicolo: Restaurato
bretti
Gilera è uno dei più antichi marchi italiani di moto, essendo stato fondato da Giuseppe Gellera nel 1909 che aprì prima una piccola officina in Corso XXII Marzo a Milano e successivamente una fabbrica nella cittadina di Arcore, in provincia di Monza e Brianza. La prima moto a portare questo nome fu la VT 317. Dopo la prima guerra mondiale Gilera produsse moto da 500 cm3 di cilindrata e iniziò con queste a partecipare ed a vincere nelle più prestigiose competizioni internazionali del tempo. Questo motore aveva le valvole laterali, solo negli anni trenta la casa cominciò ad utilizzare le valvole in testa. Nacquero così la Quattro Bulloni 500 e la Otto Bulloni. Nel 1936, partendo da un progetto della casa romana CNA Rondine, Gilera presentò l'omonima moto dotata di un quattro cilindri in linea da 500 cm3 dotato di compressore che stabilì il nuovo record mondiale dell'ora (a 274,181 km/h, record stabilito nel 1937 con alla guida Piero Taruffi[1]) e conquistò l’alloro nel Campionato Europeo del 1939. Poster della Gilera negli anni 1930 Anche per Gilera, come per tutti i costruttori di moto dell'epoca, la seconda guerra mondiale interruppe ogni attività.



Request more info:


Name

E-Mail

Message

I agree privacy law italian Art. 13 DL 196/2003